La cultura educa.apre.muove.

Escursioni ed attrazioni nell’area dello Sciliar

Le chiese e le cappelle dell’area turistica Alpe di Siusi testimoniano la tradizione religiosa e la cultura rurale dei suoi abitanti. Oltre alle chiese parrocchiali a Castelrotto, Siusi, Alpe di Siusi e Fiè si possono ancora trovare molte altre chiese e piccole cappelle nella zona.

Qui vorremmo presentarvi alcuni luoghi di interesse culturale:

La chiesa a San Vigilio del 1353 – situata romantica e remota in un canyon boscoso. Il trittico è una vera meraviglia!

L’Alpe di Siusi è anche sede di molti monumenti storici. Eccovi alcuni castelli, fortezze e rovine:

  • La rovina Hauenstein – il castello del famoso trovatore Oswald von Wolkenstein
  • La mistica rovina di Salegg vicino al villaggio di Siusi
  • Imponente – il Castello di Presule vicino a Fiè allo Sciliar
  • Potente – il Castel Trostburg custodisce l’entrata della Val Gardena.

Nei numerosi musei della zona è possibile scoprire la storia dell’Alto Adige:

  • L’antico mulino Malenger a San Vigilio – a soli 10 minuti a piedi dal maso Örtlhof.
  • Il Giardino delle Erbe di Martha vicino a San Osvaldo – 20-30 minuti a piedi.
  • Il Museo Contadino al maso Tschötscherhof – 1 ora a piedi per raggiungere questa favolosa meta!
  • Il Museo della Scuola a Tagusa.
  • Il Museo Parrocchiale a Fiè allo Sciliar.

Altri musei e luoghi di interesse culturale nelle vicinanze:

  • A Bolzano trovate il Museo Archeologico dell’Alto Adige, il Museo della Città, il Museion, il Museo di Scienze Naturali e il Museo Mercantile.
  • Scoprite gli splendidi giardini del Castello Trautmannsdorf a Merano.
  • La piccola città di Chiusa e la città culturale di Bressanone.